Made in Italy ci porta nel mondo della moda degli anni 70 attraverso gli occhi di Irene, un’aspirante giornalista di Appeal!

Hello dreamers,
avete già sentito parlare di Made in Italy? È una serie tv Mediaset, distribuita da Amazon Prime Video, sulla vita a Milano negli anni settanta e il mondo della moda. Un omaggio a quegli anni o una scopiazzatura palese del Diavolo veste Prada? Vi racconto la trama (senza spoiler) e le mie opinioni… per poi passare all’aspetto più interessante: copiare il look di Made in Italy!

Trama (senza spoiler) di Made in Italy

Ci troviamo a Milano negli anni 70 visti dagli occhi di Irene Mastrangelo (interpretata da Greta Ferro), una studentessa universitaria di Storia dell’arte e figlia di immigrati dal Sud. Il padre lavora con un turno notturno in fabbrica, mentre la madre si occupa della casa arrotondando lavorando come sarta per le amiche.
Ad un solo esame dalla laurea Irene viene bacchettata per le sue opinioni da un professore universitario ottuso. Si ritrova a fare ad una serie di scelte di pancia per ribellione. Nel giro di pochi giorni la sua vita cambia con l’inizio del suo praticantato ad Appeal, un magazine di moda milanese. Condivide il suo sogno di diventare giornalista con Monica (Fiammetta Cicogna) sotto la guida di Rita Pasini (Margherita Buy) la glaciale direttrice della rivista.

Irene avrà l’occasione di conoscere (e noi con lei) i più grandi stilisti italiani del momento con la loro storia e le loro prime collezioni: Krizia, Giorgio Armani, Rita e Ottavio Missoni, Miuccia Prada, Gianni Versace, Walter Albini, Elio Fiorucci…
La moda non è però l’unica protagonista, si parla anche di femminismo e di tutti i moti rivoluzionari degli anni 70.

Made in Italy una serie tv da vedere?

Abituati alle serie tv americane, Made in Italy potrebbe deludere le aspettative ad una prima occhiata. Superato però lo scoglio del primo episodio, saprà regalare emozioni a chi rimarrà fedele anche ai successivi 7. La trama risulta a volte banale e superficiale, ma questo anche perché ci sono così tanti temi all’interno di questo spaccato sugli anni 70 che diversamente sarebbe potuta risultare pesante o fuori tema. È strano che fino ad ora nessuno avesse raccontato la moda e la Milano di quegli anni, e Made in Italy ci ha provato. Ci è riuscita? Fatemelo sapere nei commenti!

Sicuramente si sente l’influenza del Diavolo veste Prada, ma questo può essere stata anche una scelta per avvicinare un’ampia fetta di pubblico. Inoltre alcuni cliché sono inevitabili e alla fine ci emozionano o fanno sorridere anche se banali. Degne di note la colonna sonora e alcune scelte di fotografia.

servizio fotografico per Valentino - serie tv Made in Italy
servizio fotografico per Valentino – serie tv Made in Italy

Copia il look di Made in Italy

Se dopo aver visto la serie tv vi siete innamorati dello stile dei protagonisti, ecco alcuni consigli per copiarli e adattarli a oggi. Mi sono lasciata ispirare dai cosmetici di Collistar in quanto, oltre ad essere super performanti, questa azienda è italiana e nasce proprio negli anni 70.

Copia il look di Irene – Made in Italy

Irene ha una trasformazione durante il telefilm, un cambiamento estetico che va di pari passo con il suo cambiamento emotivo e di scelte di vita. Sì a colori intensi, come malva, melanza, verde petrolio, ma anche nude caldi e freddi. Immancabile la gonna longuette, le giacche dal taglio maschile e un foulard al collo.

Nel suo beauty non possono mancare:
– una matita nera kajal come la Collistar Smoky Eyes Professional Penci da sfumare tutta intorno all’occhio per intensificare lo sguardo
– il Mascara Infinito per ciglia curve e voluminose
– la matita labbra naturale, per dare un tocco di colore senza distogliere l’attenzione dallo sguardo

copia il look di Made in Italy: Irene
copia il look di Made in Italy: Irene

Copia il make up di Rita – Made in Italy

Rita è la direttrice della rivista, amante dei look formali e ricercati. Impreziosisce il suo taglio corto con orecchini vistosi dorati.

Il suo make up giornaliero prevede:
– un maxi fard ambrato
– la crema Magnifica Plus di Collistar, per rassodare e lisciare la pelle di viso e collo
– ombretti sui toni del marrone dall’effetto seta

copia il look di Made in Italy: Rita
copia il look di Made in Italy: Rita

Copia il look di Monica – Made in Italy

Monica è provocante e ribelle. Ama le camice con un bottone di troppo aperto, le fasce nei capelli e i colori sgargianti a contrasto. Con lei troverete ispirazione per dei look autunnali super fashion: stivale alto, collant colorata e gonna midi.

Quando si tratta di bellezza, Monica opta per un make up facile, veloce e a lunga durata… che l’aiuti a mascherare i segni delle notti passate a far baldoria:
– il correttore Concealer Lifting Effect di Collistar, contro i gonfiori e le occhiaie
– un rossetto rosato, a prova di bacio
– ciglia super grazie ad un mascara che dona volume

copia il look di Made in Italy: Monica
copia il look di Made in Italy: Monica

kiki tales snapchat

Hai ancora 5 minuti? Ti consiglio questi articoli:
Serie TV simili a The Vampire Diaries, da vedere se sei in astinenza di sovrannaturale!
Copia il Make Up di ÉLITE la serie tv spagnola di Netflix
Copia il look di Fallon Carrington – Elizabeth Gillies in Dynasty

* Articolo pubblicizzato da Collistar

Inoltre vi consiglio di leggere...

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"