Un nuovo look con un vestito di pizzo macramè che sembra rubato dall’armadio di Jackie Kennedy. Ma come indossarlo? Ecco i miei consigli!

Hello dreamers,
la primavera quest’anno si fa desiderare e non ho ancora il coraggio di indossare degli abiti senza le collant. Se la scorsa Pasqua l’ho festeggiata in giardino con un mini abito bianco con dei fiori ricamati, per questa dovrò rivedere un po’ i piani. Stavo pensando infatti di indossare il mio nuovo abito bianco acquistato su Shein a soli 23€.

Un vestito di pizzo macramè, super chic ed elegante… ma non facilissimo da indossare. Specialmente nel mio caso perché è molto strutturato e di un colore tra i grigio il bianco ed il panna. Amo questo abito, ma senza gambe scoperte e ballerine si rischia di fare abbinamenti troppo banali. Sarebbe un peccato indossarlo con delle semplici collant nere e un blazer che nasconde tutta la sua particolarità.

Io ho scelto di giocare con il mood parigino e mi sono anche fatta influenzare dai film muti giocando con i bianchi e i neri. Sarà che il fiocco mi ricordava tanto Charlie Chaplin (non chiedetemi il perché) o sarà che associo le perle agli anni ’20. Da un abito di pizzo macramè che poteva essere perfetto per Jackie Kennedy ho deciso di trasformarmi in una Chaplin moderna con tanto di cappello a bombetta.

Per enfatizzare il mood girly ho indossato delle collant con i pois in velluto e una sexy riga che disegna la gamba.

Come indossare il vestito di pizzo macramè?

Un tessuto molto interessante, ma delicato e strutturato allo stesso tempo. Certo è un tessuto che richiede il caldo primaverile, ma che può essere troppo pesante per l’estate. Un tessuto che da solo rende ogni look più femminile e chic, ma che allo stesso tempo rischia di farci sembrare una bambola.

Quindi come posso abbinare il vestito di pizzo macramè senza sbagliare?
Mixando diversi mood, per un risultato inaspettato. Perfetto con stivaletti bikers e una giacca di pelle per un effetto rock perfetto per la città. Abbinandolo ad una collana super colorata ed una borsa secchiello marrone con le frange, per un festival. O con un fiocco al collo e un cappello maschile, come nel mio caso.

Attente a mixare diverse texture, ma specialmente diversi pattern. Se l’abito ha solo qualche piccolo dettagli in macramè non sarà un problema, altrimenti rischierete di sembrare degli hippie fuori epoca.

Anche se il tessuto è spesso associato alla bella stagione, potrete sempre indossare il vestito in pizzo macramè in inverno o autunno con una giacca check (un po’ da professore) a contrasto e delle collant senape o bordeaux.

Attenzione anche ai gioielli, che non si impiglino facilmente al decoro dell’abito rischiando di rovinarlo o di perderli.

tendenze primavera Come indossare un abito vestito di pizzo macramè borsa gialla Come indossare un abito vestito di pizzo macramè Come indossare un abito vestito di pizzo macramè SS Outifit Come indossare un abito vestito di pizzo macramè

Indosso:
Abito: Shein  Scarpe: Mango
Borsa: Zara – Calze: Calzedonia

Ogni regola nella moda nasce per essere distrutta, quindi voi come indossereste questo abito? Vi piace il tessuto pizzo macramè? Fatemelo sapere nei commenti!

kiki tales snapchat

Hai ancora 5 minuti? Ti consiglio questi articoli:
S/S Outfit: Barbie look – Come abbinare rosa e nero
Outfit: Abito verde di velluto super sexy
S/S Outfit: Come indossare il completo floreale? Trend primavera

Inoltre vi consiglio di leggere...

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"