Una salopette rosa e una polaroid per un blogger lunch perfetto!

Buongiorno dreamers,
oggi vi mostro il look che ho indossato per un blogger lunch!
Conoscete i blogger lunch? Sono dei pranzi organizzati da Tatiana Berlaffa di Green Tea for Breakfast in cui blogger e curiosi possono partecipare per scoprire nuovi ristoranti interessanti (e salutari) di Milano, chiacchierare e trovare nuovi amici o iniziare nuove collaborazioni!
Se volete saperne di più vi lascio il link della mia intervista a Tatiana, vi piacerà!

Salopette rosa, da Barbie, per la primavera!

E cosa indossare ad un’occasione simile se non una salopette rosa? Come vogliono le tendenze, ispirata agli anni ’80 e ’90, la salopette è tornata di moda!
Questa è ancora più giocosa, in rosa pastello, molto da Barbie. L’ho comprata da Primark e so già che sarà un mio must have per la primavera!
Mi piace molto perché la trovo versatile e allo stesso tempo risolve molti look creati all’ultimo momento. Chissà, forse la comprerò anche in jeans o azzurra!

Occhiali da sole e scarpe comode completano il look.
E la treccia? L’ho fatta da sola, in versione spettinata, vi spiego come in questo articolo! 😀

Ho anche colto l’occasione per provare la Instax, tra le vie di Gae Aulenti e il Bosco Verticale, ma per ora non ho ancora capito se mi piace o meno. È una macchina fotografica che ricorda la vecchia Polaroid, stampando subito la foto scattata. Non riesco a gestire bene l’iso, ma trovo che l’effetto vintage sia romantico ed interessante. Vi piacerebbe un articolo a riguardo con le mie impressioni?

Indosso:
Salopette: Primark  Scarpe: Nike
Orecchini: HM – Tee: Forever21
Giacca: Zara  Occhiali: MangoMake up:
Base: Catrice – Ombretti: Mulac Different
Rossetto: Old School Mulac – Sopracciglia: Nabla Pot Venus 

kiki tales snapchat

Hai ancora 5 minuti? Ti consiglio questi articoli:
S/S Outfit: Maxi Felpa e calze a rete!
S/S Outfit: completo floreale – Chic in primavera!
Trend Beauty: trecce di tendenza! – Dalla treccia a spiga alle boxer braids

read the post in english

 

Inoltre vi consiglio di leggere...