Buongiorno dreamers!
Venerdì scorso sono finalmente riuscita ad andare a vedere la mostra dedicata a Barbie al Mudec di Milano.
Oggi ve ne parlerò, mostrandovi anche qualche foto, ma se ne avete l’occasione vi consiglio di andarci, l’ultimo giorno sarà il 13 marzo. Il biglietto intero costa 10 euro e in meno di un’ora riuscite a visitare tutte e cinque le sale.
Il museo è aperto lunedì 14:30-19:30 – martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9:30-19:30 – giovedì e sabato 9:30-22:30.

barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes pink rosa
barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes graficabarbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes old style
Barbara Millicent Roberts, o meglio Barbie, è nata il 9 marzo 1959, ha due anni in meno di Ken e non si è mai sposata! Lo sapevate?
Queste sono solo alcune delle informazioni che ho scoperto durante la visita della mostra.
Ho trovato molto interessante vedere ciò che per me, 14 anni fa, era soltanto un giocattolo come un simbolo di novità, cultura e moda.
Barbie è riuscita ad abbattere ogni frontiera linguistica, culturale, sociale e antropologica diventando la compagna di giochi di tutte le bambine del mondo.

barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes pink telefono rosabarbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes iconic outfit barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes little black dress

Nell’ultimo anno Barbie ha fatto parlare tanto di sé.
Prima la collaborazione con Moschino, che ho adorato, poi l’account Instagram, che ovviamente seguo, ed infine le sue tre nuove shapes: curvy, slanciata e petit.
Ancora una volta si è dimostrata al passo con i tempi e pronta a rappresentare le bambine di ieri e di oggi.

barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes chicbarbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes teche barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes grace kelly

Un’icona di stile che non ha soltanto interpretato le nuove tendenze moda, ma anche quelle culturali da stato a stato.
Ha cambiato spesso lavoro, da ambasciatrice Unicef ad astronauta sulla Luna.
Pensate che ha indossato più di un miliardo di abiti, per un totale di 980 milioni di metri di stoffa!

barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes outfit carrierabarbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes installazione barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes girls pink
barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes new york parigi

Lo sapevate che dopo aver recitato insieme a Barbie nel film Toy Story 3, Ken si è fatto perdonare con tanti messaggi d’amore durante San Valentino a Times Square?
Io la trovo un’idea geniale come strategia di marketing!

Mi sono risentita bambina vedendo nelle teche le Barbie che ho ancora in un baule a casa. Bambole con cui ho giocato, combattuto la solitudine e creato nuovi mondi. Insieme abbiamo passato momenti bellissimi, con tanta fantasia.
Ed è stato davvero interessante rivederle con un occhio maturo, prestando attenzione ai materiali, ai vestiti ed al significato di ogni modello.

Come avrete capito non possiamo più considerarla un semplice giocattolo per bambine.

barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes citazionebarbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes grafica graphic barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes esposizione

Non ero mai stata al Mudec prima e sono rimasta molto colpita dalla bellezza della struttura, con tutti i suoi giochi di colori e materiali.
Una delle cose che ho apprezzato di più di questa mostra è sicuramente la grafica.
Gli allestimenti erano molto interessanti, ma lo stile grafico era la giusta via di mezzo tra il mondo di Barbie e le tendenze attuali.
L’unica nota negativa è il fatto che non c’era musica. Da una mostra su Barbie mi sarei aspettata la stessa personalità che vedevo nelle teche e nella grafica anche nell’atmosfera. Mentre aleggiava il silenzio.
barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes old 90 80
barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes outfit eleganti audrey hepburn

Prima di concludere la visita sono passata, ovviamente, al gift shop!
Dopo aver avuto gli occhi a cuore indecisa tra tutti gli oggetti brandizzati, ho optato per il libro sulla storia di Barbie, 29€ di grafica meravigliosa!

barbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes outfit stranibarbie mudec milano milan mostra blogger fashion dupes super heroes

Inoltre vi consiglio di leggere...