This article is available also in: Inglese

Buongiorno dupers,
Sono gemelli!
No, non sono impazzita… sto parlando dei nuovi colori Pantone per il 2016.
Avete notato il plurale? Gli appassionati, come me, sapranno che questa è una grande novità!
Pantone ogni anno dichiara quale colore sarà alla base delle tendenze moda, design e bellezza.
Questa volta, però, sono ben due: Rose Quartz Pantone 13-1520 e Serenity Pantone 15-3919.
Il primo è un rosa pallido e il secondo un baby blue molto tenue.
A me ricordano i colori usati per annunciare le nascite, ma non è questo l’intento del brand!
Leatrice Eiseman executive director of Pantone’s Color Institute ha dichiarato:“Rose quartz non è un baby pink. Non ha quel senso di debolezza.”
Pantone_Color_of_the_Year_Rose_Quartz_Serenity_Color_Formulas_Guides_Banner fashion dupes blog new

La scelta di unire due colori pastello è legata alla cromoterapia.
Una sorta di antidoto (almeno per gli occhi) allo stress quotidiano della vita, con due colori eterei e impalpabili, ma allo stesso tempo accoglienti e rassicuranti. Questi colori, sia insieme che da soli, danno un senso di ordine e pace; in contrasto con questo periodo caotico. Due colori perfetti sia per l’uomo che per la donna, che creano un senso di dualità e uniformità allo stesso tempo.
Eiseman ha dichiarato:”Volevamo la comprensione che oggi molti di noi stanno cercando, introducendo un senso di stabilità, comfort e relax… creando un equilibrio in questo mondo caotico!”

Pensate che solo due dei 16 colori scelti dal 2000 possono essere considerati pastello: Aqua Sky del 2003 e Cerulean del 2000. Negli ultimi anni abbiamo sempre visto colori intensi come il Marsala del 2015, il Radiant Orchid del 2014 o il Tangerine Tango del 2012.

Pantone_Color_of_the_Year_Rose_Quartz_Serenity_Color_Formulas_Guides_Banner fashion dupes blog

Appena ho letto della scelta due avere due colori per il 2016 mi sono subito chiesta: perché?
E insieme a quella domanda è apparsa un’immagine chiara nella mia mente.
Avete presente la sequenza finale del cartone Disney la bella addormentata?
Le due fatine litigano per la scelta del colore della principessa Aurora, cambiandolo tra “make it pink” e “make it blu“. Che sia andata così anche nella sala riunioni di Pantone? :P

In realtà girava la voce di voler scegliere due colori per l’anno nuovo e quando hanno iniziato a pensare a questi due in particolare hanno capito che era inevitabile.
Eiseman ha dichiarato:”Da un punto di vista legato al business, utilizzare due colori da l’opportunità di creare tantissimi abbinamenti. Delle combo sicuramente perfette per settori come la casa.”

Conosciamoli meglio!
Rose Quartz prende il nome dall’omonimo minerale (il quarzo) ed è un rosa tenue ed etereo.
Perfetto da indossare sia al mattino che alla sera. Si abbina molto bene con altre tonalità pastello, come l’azzurro di Serenity, il pesca o il glicine. Risulta interessante anche con colori più scuri o metallici.
Questa particolare sfumatura di rosa si adatta benissimo a tutte le carnagioni, esaltando la naturale bellezza.
L’abbiamo già vista in passerella con Carolina Herrera e Ermanno Scervino.

Serenity già dal nome ci fa intuire di essere un colore legato alla sfera emotiva della pace e della serenità.
Prende il nome e il colore dal concetto di “cielo sereno”.
Rappresenta un ideale di femminilità romantica e sognante.
Si abbina perfettamente con altre sfumature di blu, oltre che al Rose Quartz.
Lo abbiamo già visto in passerella con Vionnet e Michael Kors.

In ambito make up tutto ciò si trasforma in un look leggero, sofisticato, naturale e super luminoso.
Le labbra saranno effetto nudo, con dei rossetti rosati o pescati molto tenuti, o all’opposto intense e di color vermiglio.

kiki tales snapchat read the post in english

Inoltre vi consiglio di leggere...