This article is available also in: Inglese

Buongiorno Dreamers,

vi incuriosisce l’idea di vedervi con un rossetto dal colore che non avete mai osato portare?
Oppure cambiare la forma del sopracciglio senza usare la pinzetta? Grazie al virtual make si può fare!

Prima di parlarvi di questo però credo sia giusto presentarmi: mi chiamo Magistrali Federica, in arte Muadì, sono truccatrice e da poco laureata in graphic design. Durante la mia crescita professionale ho deciso di unire le mie competenze artistiche creando un servizio originale e vantaggioso.
Grazie al virtual make up infatti è possibile creare e ricreare a computer numerose tipologie di maquillage senza intervenire direttamente sul volto! In sostanza: dimenticatevi lo struccante!
Il primo passo è sempre lo studio morfologico, quindi: forma del viso e degli elementi che lo compongono e analisi cromatica di carnagione, capelli e occhi.
Una volta fatto questo posso procedere con il make up servendomi dei numerosi strumenti che i software grafici mettono a disposizione.

Oggi le mie modelle sono: Federica, Jennifer e Giulia.
Per tutte e tre ho studiato un make up correttivo di abbellimento che possa essere incline alle loro esigenze.

Federica ama il rossetto rosso e così l’ho subito accontentata con una nuance color lampone. Un eye liner dorato, prodotto estivo e semplice da applicare, invece si coniuga molto bene con il colore caldo dei suoi capelli.
Come sempre, una bella base che uniforma l’incarnato, renderà il vostro make up impeccabile!

federica
Per Giulia invece, ho utilizzato un virtual rossetto dal colore rosato, in armonia con un ombretto marrone/prugna. Questo per lei è un esempio di make up da giorno adatto a tutte le stagioni.

giulia

Per gli occhi azzurri di Jennifer invece, non poteva mancare uno smokey eyes: i suoi occhi risulteranno di ghiaccio!
Per poter sfoggiare questi ombretti grigio/fumo anche di giorno, basterà applicare un gloss dalle tonalità aranciate per rendere il maquillage più sobrio.jenny
Come potete vedere, la famosa e indispensabile face chart per progettare qualsiasi maquillage, può essere dunque affiancata dal virtual make up, offrendo i seguenti vantaggi:
· È possibile vedere in anteprima il risultato finale dell’intero make up, senza fare nessun tipo d’intervento sul volto.

· Il volto sul quale andrò a progettare il maquillage non sarà più su un qualsiasi viso disegnato, ma sarà direttamente sul volto della modella stessa. Vantaggio da non sottovalutare!

· Infine, è possibile aggiungere qualsiasi elemento all’interno della fotografia: orecchini, accessori di qualsiasi genere, sfondi particolari..

Per questi vantaggi il virtual make può essere orientato a qualsiasi servizio di maquillage : dal trucco correttivo al trucco artistico o fotografico fino ad arrivare al face painting.
Quale sarà il futuro? Il 3D.. Stay tuned ;)